G20/ Polizia inglese teme proteste e violenza a Londra

Pubblicato il 21 Marzo 2009 3:25 | Ultimo aggiornamento: 21 Marzo 2009 13:09

La polizia inglese si prepara a fronteggiare le violente proteste degli anarchici che potrebbero creare seri problemi di ordine pubblico durante il G20 di Londra in programma dal prossimo 2 aprile.

Tutti gli agenti a disposizione sono stati allertati e la polizia ha anche invitato gli uomini d’affari della capitale inglese a cancellare tutte i summit superflui perchè gli obiettivi maggiormente a rischio saranno proprio gli uffici finanziari, banche in primis.

Non è il primo allarme di questo tipo, la crisi economica ha toccato anche la classe media che si è detta pronta per eventuali sommosse cittadine di protesta.