Gran Bretagna, caccia alla tigre nell’Hampshire, ma era un peluche

Pubblicato il 23 Maggio 2011 14:50 | Ultimo aggiornamento: 23 Maggio 2011 14:53
tigre_peluche_gb

La tigre bianca di peluche

LONDRA – Caccia alla tigre bianca nelle campagne dell’Hampshire in Gran Bretagna: poliziotti armati di fucile assistiti da un elicottero hanno seguito per ore un esemplare del feroce animale per scoprire poi che era un peluche a grandezza naturale. La tigre era stata avvistata in un prato vicino all’uscita dell’autostrada. Dopo aver esaminato foto prese dalle telecamere di sicurezza nel campo a Hedge End vicino a Southampton gli agenti si erano convinti di avere a che fare con un pericolo pubblico. E’ stata aperta la caccia.

Alcuni poliziotti sono avanzati prudentemente in camioncini da golf, altri a piedi, tenendosi pero’ sempre a debita distanza. Sono stati convocati veterinari del vicino Marwell Zoo con il loro arsenale di iniezioni tranquillanti ed e’ stato predisposto un piano per chiudere l’autostrada nel caso in cui l’animale avesse cominciato a muoversi. Una partita di cricket e’ stata sospesa e i giocatori si sono chiusi negli spogliatoi.

Alla fine si e’ scoperto che si trattava di un grande peluche quando le immagini termiche scattate dell’animale non hanno mostrato alcun segnale di calore. A questo punto la tigre e’ stata portata al commissariato e immagazzinata tra gli oggetti smarriti. La polizia ha chiesto al proprietario di venirla a riprendere anche se non si esclude la possibilita’ che sia stato tutto uno scherzo.