Cronaca Europa

Gb. Deputate Westminster, ”prezzi case troppo alti anche con nostra paga”

Una strada nel quartiere di Hackney

Una strada nel quartiere di Hackney

GB, LONDRA – I prezzi delle case a Londra sono talmente alti che nemmeno un deputato con la sua paga da 66 mila sterline l’anno (80 mila euro) può permettersele. Lo hanno affermato alcune parlamentari laburiste, che hanno denunciato il caro degli immobili nella capitale, ormai a livelli insostenibili, da ‘bolla’ speculativa.

Le tre rappresentanti della Camera dei Comuni, Heidi Alexander, Meg Hillier e Diane Abbott, hanno denunciato che nemmeno un professionista ben pagato può ora sostenere un mutuo per una casa familiare, e in certi casi nemmeno un appartamento, nei loro collegi elettorali all’interno della metropoli.

”Una proprietà con tre camere da letto ad Hackney costa oltre un milione di sterline’ ha detto Abbott, che rappresenta il quartiere nell’est di Londra, che ha subito una rapidissima ascesa dei prezzi negli ultimi anni, passando dall’essere una zona con alta criminalità a una delle mete più ricercate per un investimento. (ANSA).

To Top