Gb. Licenziato esperto fiscale governo che dava consigli su come evadere tasse

Pubblicato il 16 settembre 2013 18:07 | Ultimo aggiornamento: 16 settembre 2013 18:08
David Heaton

David Heaton

LONDRA, GRAN BRETAGNA – Un consigliere del governo britannico esperto di lotta all’evasione fiscale, David Heaton, è stato costretto a dimettersi dopo esser stato colto in flagranza di reato mentre dava consigli per sfuggire al fisco. Heaton è stato filmato a giugno dalla Bbc, con una telecamera nascosta, in una conferenza a Londra intitolata “101 idee per pianificare le tasse”.

Durante il suo intervento, aveva dato consigli ai contribuenti affinchè il loro denaro sfuggisse alle “sporche grinfie del cancelliere” dello Scacchiere, secondo la Bbc. Due mesi dopo la conferenza, ignota al fisco, Heaton era stato assunto come consigliere del governo per il fisco, incaricato proprio della lotta all’evasione fiscale. Ma si è stato costretto a dimettersi dopo che la sua attività è stata rivelata dalla Bbc, secondo quanto riferito dalla direzione del fisco.

“Il lavoro del gruppo dei consiglieri incaricati della lotta contro gli abusi gioca un ruolo importante nella lotta contro l’evasione fiscale. Il gruppo  deve avere la fiducia del pubblico”, ha dichiarato la direzione.

Il segretario di Stato al Tesoro, David Gauke, ha dichiarato alla Bbc che “i consigli di Heaton ai contribuenti erano in contraddizione con l’approccio del governo nella lotta all’evasione fiscale. Di conseguenza è normale che si sia dimesso”.