GB, lancia appello su Facebook e trova la madre che l’aveva abbandonata a 2 anni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 Marzo 2015 14:29 | Ultimo aggiornamento: 11 Marzo 2015 14:30
GB, lancia appello su Facebook e trova la madre che l'aveva abbandonata a 2 anni

GB, lancia appello su Facebook e trova la madre che l’aveva abbandonata a 2 anni

LONDRA – La madre l’aveva abbandonata quando aveva due anni, ma Stacey Lee, una ragazza di 23 anni, l’ha ritrovata grazie a Facebook. Qualche giorno fa si sono anche riviste e riabbracciate e ora difficilmente si perderanno di vista. Stacey ha fatto un appello via Facebook: ha messo in rete una foto di se stessa mentre teneva in mano un cartello con questo testo:

“Sto cercando mia madre, Brenda Elizabeth Davies (potrebbe avere un altro nome oggi), nata a Leyland. Io sono nata al Manchester General il 21 ottobre 1991 e ho altri due fratelli, entrambi figli di mia madre. Se avete qualche notizia su di lei, per favore, mettetevi in contatto con me”.

Dopo appena 20 ore, e centinaia di condivisioni, Stacey viene contattata da Kerianne Davies, una sua sconosciuta cugina che le dice: “L’avevo conosciuta quando ero più giovane. Ero confusa ma mi disse che suo padre era fratello di mia madre

Grazie a lei, il contatto. Stacey racconta: “Sono andata a incontrarla in un pub. Quando l’ho guardata, ci siamo abbracciate e abbiamo pianto insieme. È stato così emozionante. Ci siamo guardate a lungo e abbiamo visto che ci assomigliamo”.

La mamma non ha raccontato ai media i dettagli della sua storia, soprattutto per quale motivo abbia abbandonato i figli. “Mi è dispiaciuto molto non aver più sentito i miei figli più grandi – ha raccontato la donna, oggi quarantaseienne -. Ho provato sempre a cercarli e ho sempre pensato a loro. Quando Stacey mi ha chiamato, non ci potevo credere: lei è bellissima e così dolce e gli altri miei figli sono stati molto contenti di sapere che avevano una nuova sorella. Ora mi riunirò anche con Stewart e Steven”.