Gb. Murdoch, il ministro Hunt: “Non mi sono mai nascosto dietro un albero”

Pubblicato il 31 Maggio 2012 11:51 | Ultimo aggiornamento: 31 Maggio 2012 13:19

LONDRA – “Sono venuto a sapere dell’offerta di acquisto di BSkyB da parte dei Murdoch il giorno dell’annuncio pubblico”. Lo ha detto Jeremy Hunt, il ministro della Cultura e dei Media britannico, alla Commissione Leveson.

Hunt, accusato da più parti di aver favorito lo ‘squalo’ in ogni modo, ha poi di non essersi mai nascosto dietro a un albero per evitare di essere visto mentre si recava a cena da Rupert Murdoch. La deposizione andrà avanti sino al pomeriggio del 31 maggio.

“La mia posizione rispetto all’offerta di acquisto di BSkyB da parte dei Murdoch era di solidarietà piuttosto che di aiuto”, ha detto Hunt.