GB: anche la paghetta dei bambini colpita dalla crisi economica

Pubblicato il 20 Settembre 2010 17:12 | Ultimo aggiornamento: 20 Settembre 2010 18:28

Per i bambini che si aspettavano un “aumento” della paghetta con l’inizio del nuovo anno scolastico ecco arrivare un’amara delusione: la crisi economica si è abbattuta anche sulla tanto agognata paghetta settimanale.

Secondo la banca britannica Halifax infatti, i bambini britannici ricevono al momento 5,89 sterline alla settimana, l’ammontare più basso dal 2003 e decisamente minore rispetto alle 6,24 sterline dell’anno scorso o alle “stellari” 8,37 sterline del 2005.

Ma sebbene la paghetta sia scesa nell’ultimo anno, la metà dei bambini ritiene di ricevere una cifra giusta, mentre il 42% vorrebbe più soldi. Il 23% dice di mettere da parte almeno la metà dei soldi, il 9% li mette da parte tutti mentre il 29% dice di non risparmiare proprio nulla.

Il 35% dice di risparmiare per comprare qualcosa di costoso, mentre il 39% aspetta Natale o il compleanno per farselo regalare.