Gb. Principe Andrea fermato a Buckingham Palace: effetti sicurezza rafforzata…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 settembre 2013 10:36 | Ultimo aggiornamento: 8 settembre 2013 10:36
Gb. Principe Andrea fermato a Buckingham Palace: effetti sicurezza rafforzata...

Buckingham Palace (Foto LaPresse)

LONDRA – Fermato e identificato mentre passeggiava per il parco di Buckingham Palace. Non è accaduto ad un comune intruso nella residenza reale, ma al principe Andrea. Dopo l‘intrusione di due presunti ladri a palazzo lo scorso lunedì, la sicurezza è stata rafforzata e a pagarne le spese è stato il terzo figlio della regina Elisabetta II.

Il principe Andrea, 53 anni, è stato fermato e identificato dalla polizia mentre faceva una passeggiata nel parco della residenza. L’episodio è avvenuto mercoledì scorso, 4 settembre, intorno alle 18.

Secondo un giornale britannico, i poliziotti avrebbero puntato le pistole contro il Duca di York e gli avrebbero intimato di stendersi a terra. Un portavoce di Scotland Yard ha confermato che il principe è stato fermato e identificato, ma ha negato che siano state usate le armi o la forza.