Gb/ Professore di scienze di Mansfield arrestato con l’accusa di aver ucciso un suo studente di 14 anni e di averne feriti altri due

Pubblicato il 9 luglio 2009 18:16 | Ultimo aggiornamento: 9 luglio 2009 18:16

Un professore di scienze inglese, Peter Harvey, di 49 anni, è stato arrestato perché sospettato di aver tentato di uccidere un suo studente, di 14 anni, e di aver assalito altri due ragazzi.

È successo mercoledì mattina alla All Saints Roman Catholic School, una scuola di Mansfield, nella contea di Nottingham in Inghilterra. Il ragazzo è stato trovato in una pozza di sangue con molte ferite sulla testa davanti alla classe di scienze del professor Harvey e ora è ricoverato all’ospedale in gravissime condizioni. Gli altri due studenti, invece, hanno riportato ferite lievi.

La polizia sta indagando per cercare di accertare i motivi dell’aggressione ma intanto ha deciso di arrestare l’insegnante con l’accusa di omicidio volontario. I genitori dei ragazzi sono increduli perchè, dicono, «questa è sempre stata un’ottima scuola e il professore è molto bravo».