Gb: protesta studenti universitari, 32 arresti

Pubblicato il 10 novembre 2010 23:14 | Ultimo aggiornamento: 11 novembre 2010 2:59

Trentadue persone sono state arrestate mercoledì a Londra durante la protesta studentesca contro l’aumento delle rette nelle università. Lo ha reso noto la BBC online citando un comunicato di Scotland Yard. I feriti, stando alla polizia londinese, sono stati complessivamente 14, di cui sette agenti. Nessuno di loro è in condizioni gravi.

La polizia ha ripreso il controllo della situazione ma in serata venivano registrate ancora alcune scaramucce tra studenti e forze dell’ordine. Scotland Yard ha reso noto che alcuni dimostranti dal tetto di un edificio hanno lanciato liquidi e perfino un estintore contro gli agenti. Aaron Porter, il presidente della ‘National Union of Students’, il ‘sindacato’ nazionale degli studenti, ha condannato le violenze. ”Non rientravano nei nostri piani, la nostra protesta è stata snaturata”, ha detto alla BBC.