Gb, sempre più donne vogliono farsi suore

Pubblicato il 13 Maggio 2012 16:31 | Ultimo aggiornamento: 13 Maggio 2012 19:55

LONDRA, 13 MAG – Sempre piu' donne in Gran Bretagna vogliono diventare suore, rinunciando ai piaceri terreni per sfuggire probabilmente anche alle ristrettezze della crisi. Secondo quanto riporta il Sunday Mirror infatti, vi e' stato un aumento del 66% nel numero di donne che hanno fatto richiesta per diventare novizie. Quest'anno in tutto il Regno sono in 40, contro le 24 dell'anno precedente. Il mese scorso era gia' emerso che un'ex fidanzata del premier Cameron, Laura Adshead, ex tossicodipendente, aveva deciso di abbandonare tutto per diventare una suora benedettina. E, visti gli ultimi dati della Conference of Religious, un'organizzazione che rappresenta gli ordini religiosi in Gran Bretagna, non e' la sola.

Suor Gemma Simmonds, una delle 18 suore del Bar Convent di York, ha spiegato cosi' l'aumento delle novizie: ''La recessione spinge le persone a chiedersi, 'che cosa e' davvero importante nella mia vita?'. Alcune, quando iniziano a porsi queste domande, arrivano alla conclusione che cio' che importa davvero e' Dio. Cerchiamo di proposito di vivere una vita che non ha nulla d consumista. E questo piace alla gente''.

Suor Francis, una carmelitana in convento a Darlington, ha aggiunto: ''Forse la gente cerca di sfuggire dai tempi duri in cui si trova. E' accaduto gia' in passato''.