Gb, studio. Un terzo delle spogliarelliste nei night sono studentesse

Pubblicato il 1 marzo 2014 11:52 | Ultimo aggiornamento: 1 marzo 2014 11:52

strip 2GB. LONDRA – Un terzo delle spogliarelliste che si esibiscono nei night club britannici sono studentesse. E’ quanto emerge da uno studio dell’Universit� di Leeds, secondo cui quello di ballerina nei locali notturni non viene pi� visto come mestiere ‘proibito’ e sempre più ragazze della classe media scelgono di farlo per aiutarsi con gli studi o solo per aver qualche soldo in più.

L’università ha condotto interviste fra 200 spogliarelliste in tutto il Paese. “Molte arrivano da famiglie per cui i soldi non sono un problema”, ha spiegato la sociologa Teela Sanders. “Lo stiptease è diventato sempre più accettabile dal punto di vista sociale e questo spiega i numeri di questo fenomeno”, ha aggiunto.