Gb: Westminster accoglie il primo matrimonio omosessuale

Pubblicato il 29 Marzo 2010 23:08 | Ultimo aggiornamento: 29 Marzo 2010 23:08

Il parlamento britannico ha accolto per la prima volta un matrimonio omosessuale, quello del segretario di stato per l’Europa e l’America latina, Chris Bryan. Il privilegio finora era riservato ai soli deputati eterosessuali.

Bryan, deputato laburista dei 48 anni, si è sposato sabato con Jared Cranney in una sala della Camera dei Comuni. Alla cerimonia hanno assistito il ministro britannico degli Esteri, David Miliband e il presidente dei Comuni, John Bercow.

«È incredibile come sono cambiate le cose», hanno commentato i due festeggiati, al termine della cerimonia, nel ricordare che solo fino a qualche anno fa si negava alle coppie omosessuali di sposarsi o di adottare bambini.

L’unico limite alla coppia omosessuale e a quelle che seguiranno resta l’utilizzo della Cappella di Santa Maria, del XIII secolo, situata all’interno del recinto parlamentare, poiché resta proibito utilizzare sedi religiose per questo tipo di unioni, precisa il quotidiano spagnolo El Mundo nel segnalare l’evento.