Genova, la procura di Parigi apre inchiesta per omicidio colposo per la morte dei 4 ragazzi francesi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 agosto 2018 18:32 | Ultimo aggiornamento: 16 agosto 2018 18:32
Genova, la procura di Parigi apre inchiesta per omicidio colposo per la morte dei 4 ragazzi francesi (foto Ansa)

Genova, la procura di Parigi apre inchiesta per omicidio colposo per la morte dei 4 ragazzi francesi (foto Ansa)

PARIGI – La procura [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] di Parigi ha aperto un’inchiesta per “omicidi colposi” in relazione al crollo del ponte Moranti a Genova, in cui sono rimasti uccisi 4 ragazzi francesi. La procura di Parigi ha annunciato l’apertura di un’inchiesta per “lesioni involontarie” e “omicidi colposi”. Le indagini sono state affidate alla Direzione della gendarmeria nazionale.

Le vittime francesi sono quattro giovani amici che erano partiti insieme diretti a un festival di musica techno in Sicilia. Avevano intorno a 20 anni e una di loro, Melissa, aveva organizzato il viaggio trovando gli altri partecipanti su Facebook. Con lei, il suo ragazzo, Nathan, rimasto ucciso insieme a lei sul ponte Morandi. Tutti erano originari del sud-ovest della Francia, fra Tolosa e dintorni.