Georgia, esplosione in miniera: 3 i morti

Pubblicato il 28 Agosto 2010 9:45 | Ultimo aggiornamento: 28 Agosto 2010 10:39

L’esplosione di un pozzo nella miniera di carbone di Tkibuli, in Georgia, ha provocato la morte di tre operai e sette feriti, ora ricoverati in ospedale.

Lo scoppio è avvenuto ieri sera, quando nella miniera lavoravano 11 operai. Secondo le prime indagini, la fuga di metano potrebbe essere stata causa di mancate precauzioni. Nel marzo scorso la stessa miniera aveva provocato la morte di quattro minatori.