Germania, blackout al Bundestag: chiusa la cupola di Norman Foster

Pubblicato il 8 Marzo 2011 13:33 | Ultimo aggiornamento: 8 Marzo 2011 14:51

Il Reichstag

BERLINO – Il Bundestag, la Camera dei deputati tedesca, è paralizzato da questa mattina a causa di un black out elettrico che ha messo fuori uso anche l’intero palazzo del Reichstag – l’imponente edificio che ospita la Camera bassa del Parlamento tedesco – costringendo le autorità a chiudere temporaneamente la cupola di vetro e acciaio progettata dall’architetto sir Norman Foster.

Oltre al palazzo del Reichstag, sono senza elettricità da questa mattina altri tre edifici del Parlamento che ospitano la biblioteca del Bundestag, numerosi uffici di deputati e aule parlamentari.

Il guasto, provocato dalla rottura di alcuni cavi in seguito a scavi in corso lungo la via Unter den Linden, è avvenuto questa mattina intorno alle 9:00 e – secondo una stima della compagnia elettrica Vattenfall – la situazione dovrebbe tornare alla normalità solo questo pomeriggio alle 16.00.

Nel frattempo, considerato che i computer non funzionano, numerosi deputati e gruppi parlamentari hanno mandato a casa gran parte del personale. Il black out non riguarda invece il palazzo della cancelleria, che si trova a poche decine di metri dal Bundestag.

[gmap]