Germania, in arrivo bordello con la “certificazione di qualità”

Francesca Cavaliere
Pubblicato il 21 marzo 2012 6:33 | Ultimo aggiornamento: 3 ottobre 2012 22:02

Prostituta tedesca BERLINO – Gli esperti del comitato per la famiglia del Bundestag, il Parlamento tedesco, lunedì hanno proposto la “certificazione di qualità” per le case chiuse come mezzo per combattere il traffico di esseri umani e la prostituzione forzata.

Questa certificazione dovrebbe garantire che chi si prostituisce lo faccia liberamente e non lavori in circostanze in condizioni che possano assomigliare al commercio di esseri umani.

Joachim Renzikowski, professore di diritto penale all’Università di Halle-Wittenberg ha chiesto la punibilità dei clienti delle prostitute perché violano la  dignità umana delle donne.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other