Germania: italiano rapisce l’ex moglie e i tre figli, bloccato in Croazia

Pubblicato il 10 Novembre 2009 16:44 | Ultimo aggiornamento: 10 Novembre 2009 16:44

Augusta (Baviera)

Aveva rapito l’ex moglie e i tre figli a Augusta, in Baviera, per portarli in auto in Albania. Ma la fuga di un italiano di 39 anni si è interrotta a Klek, al confine tra Croazia e Bosnia, dove la polizia croata lo ha arrestato su segnalazione dell’Interpol.

Nell’auto sono state trovate un paio di manette, una mazza di legno, una pistola da difesa a scarica elettrica e del nastro adesivo. La moglie, anche lei italiana e di 39 anni, aveva lievi ferite. L’uomo aveva già minacciato in passato la moglie e per questo la donna viveva con i figli in una casa il cui indirizzo era tenuto segreto e un tribunale tedesco lo aveva diffidato dall’avvicinarsi ai suoi familiari.