Germania. Leggi antiterrorismo prolungate di 4 anni

Francesca Cavaliere
Pubblicato il 28 ottobre 2011 0:59 | Ultimo aggiornamento: 13 ottobre 2016 22:23

BERLINO- Il parlamento tedesco ha prolungato di altri quattro anni le leggi speciali antiterrorismo.

Senza la nuova decisione parlamentare la gran parte della normativa in materia, introdotta dopo gli attentati alle torri gemelle dell’11 settembre, sarebbe decaduta entro la fine del 2015, ma ora, grazie alla proroga, gli organismi di sicurezza e di intelligence federali potranno ottenere informazioni sui sospetti terroristi sia dalle banche che dalle compagnie aeree.

Di nuova introduzione la possibilità di fare delle ricerche approfondite su punti chiave, cosa che dovrebbe alleggerire il lavoro degli investigatori, mentre non si potrà più controllare il traffico postale perché considerato di poca utilità.