Germania, in coma per 28 anni: mamma si sveglia sentendo la voce del figlio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Aprile 2019 12:52 | Ultimo aggiornamento: 24 Aprile 2019 12:52
Mamma si sveglia dal coma dopo 28 anni nella clinica in Germania

Germania, in coma per 28 anni: mamma si sveglia sentendo la voce del figlio

BERLINO – Una mamma è rimasta in coma per 28 anni dopo un incidente stradale avvenuto nel 1991 e si è risvegliata sentendo la voce del figlio. Munira Abdulla aveva 32 anni quando nell’incidente stradale ha protetto col suo corpo quello del figlioletto Omar, entrando in coma. I medici erano convinti che fosse in grado di sentire il dolore, ma non di reagire.

Per 28 anni Munira è rimasta in un letto d’ospedale, nella clinica di Bad Aibling in Germania dove il figlio Omar andava a trovarla e parlava con lei, non avendo mai perso le speranze di rivederla sveglia. Poi un giorno, sentendo la voce di Omar, la donna si è risvegliata.

Intervistato dal sito Metro, Omar ha commentato: “Sognavo questo momento da anni, sono sempre stato convinto che sarebbe tornata indietro da quel tunnel”. Ora per la donna inizia una strada in salita e potrà di nuovo comunicare con la sua famiglia, ma non sarà facile riprendere la propria vita dopo 28 anni in coma. Suo figlio Omar, però, le rimarrà ancora accanto.