Germania, neonato ucciso dal cane dei genitori

Francesca Cavaliere
Pubblicato il 16 dicembre 2011 21:04 | Ultimo aggiornamento: 3 ottobre 2012 22:08

Cane uccide bambino in GermaniaSCHMALLENBERG (GERMANIA) – Morsa al capo in maniera così violenta dal cane dei suoi genitori da restarne ferita a morte: così nella notte tra giovedì e venerdì, nella cittadina tedesca di Schmallenberg, ha perso la vita una bambina di appena due settimane di vita.

Secondo il giornale tedesco Bild che ha riportato la notizia, il cane, un incrocio di Husky, avrebbe agito in pochi secondi in un momento di disattenzione dei genitori della bimba che non ha potuto essere salvata nonostante sia stata trasportata in ospedale velocemente con l’impiego di un elicottero.

I genitori della piccola vittima, che in casa tenevano due cani, avrebbero fatto sottoporre il cane aggressore ad eutanasia, mentre la polizia ha aperto le indagini per violazione dell’obbligo di vigilanza e omicidio colposo.

Lo stesso giorno della tragedia i proprietari degli animali sarebbero stati invitati dall’affittuario ad allontanare gli animali perché di disturbo per i vicini.

Gli altri due fratellini della piccola sarebbero rimasti illesi, mentre la madre sarebbe rimasta sotto shock.