Germania, a Osnabruck la prima scuola interreligiosa: allievi cristiani, musulmani e ebrei per imparare la tolleranza

Pubblicato il 15 Dicembre 2010 20:35 | Ultimo aggiornamento: 15 Dicembre 2010 20:49

Osnabruck

La prima scuola interreligiosa per bambini tedeschi di fede cristiana, ebraica e musulmana aprirà tra breve i battenti a Osnabruck, in Bassa Sassonia (Germania settentrionale). Lo ha deciso il consiglio comunale della città, con 25 voti a favore e 21 contrari, secondo quanto ha reso noto oggi la responsabile per le scuole, Rita Maria Rzyski.

Secondo i progetti resi noti in precedenza dalla diocesi cattolica di Osnabruck, che ha preparato il programma in collaborazione con la Comunità ebraica e l’associazione dei musulmani della Bassa Sassonia, dal prossimo anno scolastico 2012/2013 partirà la scuola elementare.

I bambini avranno la possibilità di studiare insieme, conoscere la religione e le tradizioni delle altre fedi e celebrare insieme le festività religiose. Il programma operativo sarà ora preparato da una commissione già formata per questo scopo.

[gmap]