Germania, rimase paralizzato durante “Scommettiamo che…” tedesco. Dopo 9 anni torna a camminare

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Giugno 2019 12:00 | Ultimo aggiornamento: 27 Giugno 2019 12:00
Germania, rimase paralizzato durante "Scommettiamo che..." tedesco. Dopo 9 anni torna a camminare

Germania, rimase paralizzato durante “Scommettiamo che…” tedesco. Dopo 9 anni torna a camminare

ROMA – Lo stuntman tedesco Samuel Koch, rimasto paralizzato mentre partecipava alla versione tedesca di “Scommettiamo che” condotto da Michelle Hunziker, si è allenato per mesi fino a otto ore al giorno con uno speciale macchinario inventato in Norvegia e ora, dopo nove anni, è di nuovo in piedi.

Koch, ora 31enne, durante la prova avrebbe dovuto saltare numerose auto aiutandosi con degli stivali a molla ma la prova non riuscì e lui rimase paralizzato, con fratture multiple alla colonna vertebrale.

“La prima volta che ho provato ad alzarmi da solo – ha raccontato Kock – mi ha semplicemente appoggiato a un’auto, ma non ho avuto paura”.

Ora il 31enne è in grado di assumere una posizione eretta, con solo il muro dietro di lui a fargli da sostegno

Lo straordinario risultato ottenuto non è un miracolo, chiarisce Koch, ma “il risultato di convinzione, speranza e lotta”.

Dopo l’incidente, Koch ha saputo reinventarsi come attore di teatro e cinema e come autore di libri di successo.

Fonte: Il Corriere della Sera.