Germania: sparatoria a Berlino nei pressi di uno show turco, un morto

di redazione Blitz
Pubblicato il 15 Febbraio 2020 9:18 | Ultimo aggiornamento: 15 Febbraio 2020 9:18
polizia germania

Germania: sparatoria a Berlino nei pressi di uno show turco, un morto (foto Ansa)

BERLINO – Un uomo è stato ucciso a colpi d’arma da fuoco e altre quattro persone sono rimaste gravemente ferite in una sparatoria avvenuta la sera di ieri, venerdì 14 febbraio, fuori da Tempodrom, un centro per eventi di Berlino. In una sala era appena terminato uno spettacolo comico turco, “Guldur Guldur”, ma non si sa se ci siano relazioni con la sparatoria. 

Secondo i media tedeschi, non si conosce ancora il movente e le circostanze precise degli spari, su cui indaga la polizia.

L’episodio è avvenuto intorno alle 23 nel centro eventi del quartiere di Kreuzberg: soccorritori e personale sanitario che erano sul posto hanno tentato di rianimare una persona gravemente ferita da colpi d’arma da fuoco ma non ci sono riusciti.

Quanto accaduto riporta alla mente un episodio accaduto lo scorso 24 gennaio sempre in Germania. A Rot am See, città che si trova nel land tedfesco di Baden-Wuerttemberg tra Stoccarda e Norimberga, un 26enne ha ucciso sei persone con un’arma da fuoco prima di essere arrestato dalla polizia.   

Gli inquirenti locali hanno parlato di” dramma familiare”: il ragazzo ha infatti ucciso la madre e il padre e altre quattro persone, due uomini e due donne. 

Fonte: Agi