Germania, sparatoria a Rot am See: killer (arrestato) ha ucciso i genitori ed altre 4 persone FOTO

di redazione Blitz
Pubblicato il 24 Gennaio 2020 14:29 | Ultimo aggiornamento: 24 Gennaio 2020 17:45
germania sparatoria ansa

Germania, sparatoria a Rot am See: sei morti, killer preso. Dramma familiare foto Ansa)

BERLINO  – È un giovane di 26 anni tedesco l’autore della strage con arma da fuoco avvenuta oggi, venerdì 24 gennaio, a Rot am See, città che si trova nel land tedfesco di Baden-Wuerttemberg, tra Stoccarda e Norimberga. Il ragazzo, dopo aver ucciso sei persone con un’arma da fuoco, è stato arrestato dalla polizia.   

Gli inquirenti locali, in una conferenza stampa che si è svolta sul posto ha spiegato che il gesto è un “dramma familiare”. Il ragazzo ha ucciso la madre e il padre e altre quattro persone, due uomini e due donne, “il cui legame con l’omicida è ancora al vaglio” delle forze dell’ordine.

Altre due persone sono rimaste ferite, e una è in pericolo di vita, è stato anche spiegato. La sparatoria è avvenuta nella via che porta alla stazione ferroviaria. La polizia è intervenuta alle 12.45 e la situazione è stata messa sotto controllo in poco tempo.  

Fonte: Ansa

spari germania 4 morti

Ansa

spari germania 4 morti, foto ansa

Ansa

agenti in servizio germania

Ansa