Germanwings, nessuna prova di sabotaggio. Lufthansa: “Incidente inspiegabile”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Marzo 2015 13:09 | Ultimo aggiornamento: 25 Marzo 2015 13:11
Germanwings, nessuna prova di sabotaggio. Lufthansa: "Incidente inspiegabile"

Germanwings, nessuna prova di sabotaggio. Lufthansa: “Incidente inspiegabile”

ROMA – Perché il volo Airbus A320 della Germanwings da Barcellona a Dusserdolf è precipitato il 24 marzo? Una risposta a questa domanda, il giorno dopo la tragedia, non c’è ancora. Nessuna prova di sabotaggio, dicono da Lufthansa, che ribadisce: “E’ un incidente inspiegabile”.

Forse un portellone difettoso, che si è aperto e ha depressurizzato la cabina, facendo svenire equipaggio e passeggeri. Forse un evento violento a bordo. All’indomani della tragedia in cui sono morte 150 persone, col relitto polverizzato e i pezzi dei corpi recuperati dai soccorritori, una spiegazione per quanto accaduto sembra impossibile da trovare.

Intanto si continua a cercare i resti dei corpi e mentre le forze dell’ordine li recuperano, il 26 marzo inizierà l’identificazione il difficile processo di identificazione.