Germanwings: Sebastian Stahl, fratellastro Michael Schumacher, salvo per poco

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 Marzo 2015 8:38 | Ultimo aggiornamento: 29 Marzo 2015 8:58
Germanwings: Sebastian Stahl, fratellastro Michael Schumacher, salvo per poco

Sebastian Stahl è il primo da destra

BERLINO – Sebastian Stahl, fratellastro di Michael Schumacher, ha rischiato di trovarsi sul volo Germanwings che si è schiantato contro le Alpi francesi. Il pilota è rientrato da Barcellona proprio il giorno prima della tragedia (provocata dal copilota Andreas Lubitz). Solo per un caso ha deciso di non posticipare il proprio rientro in Germania.

Come spiegano i giornali tedeschi, il giorno precedente all’incidente Stahl era a Barcellona, dove aveva girato uno spot per una casa automobilistica. Le condizioni meteo erano tutt’altro che favorevoli e la pioggia insistente sul capoluogo catalano stava spingendo lui e il suo staff ad aspettare ancora un giorno per partire. In quel caso, avrebbe preso proprio quel volo “maledetto”.

Fortunatamente per lui, alla fine è stata presa la decisione di partire comunque secondo i piani prestabiliti. Ma l’eventuale cambio di programma non era sfuggito ai suoi parenti, che credevano che si trovasse proprio su quell’aereo.

“Sì, sono vivo – ha raccontato il fratellastro di Schumacher – ed è pazzesco a quante persone l’ho detto nelle ultime ore. Sono tornato 24 ore prima con lo stesso aereo della Germanwings da Barcellona a Colonia”,