Girava video amatoriali sul treno con i passeggeri senza biglietto: controllore licenziata in Germania

di Filippo Limoncelli
Pubblicato il 24 Maggio 2019 16:02 | Ultimo aggiornamento: 24 Maggio 2019 16:02
treno video amatoriali

Girava video amatoriali sul treno con i passeggeri senza biglietto: controllore licenziata in Germania

ROMA – Una dipendente 33enne delle ferrovie di stato tedesche, Teresa W., è stata licenziata per aver girato video a luci rosse con i passeggeri dei treni su cui prestava servizio. Come riporta il Daily Mail, la donna, se sorprendeva qualche passeggero senza biglietto, lo ricattava: “Se vuoi che non ti faccia la multa, ubbidisci ai miei ordini”. Così le sue vittime erano “costrette” a intrattenersi con lei nelle carrozze vuote. Non solo: le performance venivano riprese per poi essere trasformate in veri e propri filmini amatoriali. 

In un video si vede la donna trascinare un uomo nella cabina di guida: “Allora, mio ​​piccolo amico, ti ho catturato… Ora ti mostrerò cosa faccio con i passeggeri che non hanno pagato il biglietto. Tira giù i pantaloni, voglio vedere il tuo c***!”. Il titolo del filmato è “L’evasore preso sul treno” di Lady Ashley, nome d’arte della controllora.

“L’impiegato in questione non lavora più per noi dall’inizio di quest’anno. Non tolleriamo il suo comportamento in alcun modo e lo condanniamo. Non è consentito ai dipendenti utilizzare abiti da lavoro, attrezzature o spazio per scopi privati ​​o commerciali. Stiamo esaminando i dettagli del caso e valutando ulteriori misure” ha affermato uno dei dirigenti della Deutsche Bahn, le ferrovie tedesche, dopo il licenziamento della donna che però si è dichiarata innocente: “Quei video sono privati, non mi serviva la vostra autorizzazione”. (fonte DAILY MAIL)