Gran Bretagna, anziano chiama 314 volte l’ambulanza in 5 anni: arrestato

di redazione Blitz
Pubblicato il 19 ottobre 2018 5:30 | Ultimo aggiornamento: 19 ottobre 2018 0:25
Ambulanza in Inghilterra

Gran Bretagna, anziano chiama 314 volte l’ambulanza in 5 anni


SWANSEA – John Harvey, un pensionato inglese di 73 anni originario di Swansea, è stato arrestato per aver chiamato, nell’arco di cinque anni, ben 314 volte l’ambulanza gravando sul Sistema Sanitario Nazionale britannico per circa 50mila sterline in viaggi a vuoto.
 
Harvey è stato ricoverato in ospedale 149 volte senza aver mai bisogno di cure e solo con l’intento di tranquilizzarlo ma dopo l’ultimo episodio è stato sbattuto in prigione: girovagava per strada con la faccia impiastricciata di sangue finto chiedendo a due passanti di chiamare il 999, il nostro 118.
 
Entrambi hanno telefonato pensando che l’anziano fosse gravemente malato ma una volta arrivata l’ambulanza Harvey era tornato a casa: il paramedico James Davies ha scoperto che era seduto nel salotto e stava sorseggiando whisky.Davis lo ha sottoposto alle analisi e lo ha trovato in perfetta salute. 
 
E’ stato calcolato che Harvey ha fatto perdere al sistema sanitario nazionale circa 50.000 euro e 302 ore di lavoro ai paramedici, riporta il Daily Mail.  E’ stato condannato a 20 mesi di prigione dal giudice Paul Thomas per 20 mesi dopo aver ammesso di aver violato un precedente ordine volto a impedire ad Harvey di chiamare il 999. 
 
Thomas ha detto al 73enne: “Non capisco il suo comportamento, lei è una minaccia per la società. L’unica conclusione è la malvagità che si scatena dopo aver bevuto”.