Gran Bretagna/ Anche la Regina Elisabetta si è fatta l’orto per coltivare da sè pomodori, patate e cipolle. L’esempio di Michelle Obama fa proseliti

Pubblicato il 15 giugno 2009 11:50 | Ultimo aggiornamento: 15 giugno 2009 11:50

In tempi di recessione sono tornati in auge in Gran Bretagna i prontuari di economia autarchica e i consigli per risparmiare facendo da soli. E a conferma della nuova  – o vecchia a secondo dei punti di vista – tendenza arriva vil suggello regale: “Her Majesty” la Regina Elisabetta ha adattato un angolo di Buckingham Palace a orto, dove, seguendo l’esempio della first lady americana Michelle Obama, coltica carote, pomodori, fagioli.

Lo Yard Berd, come è stato battezzato l’orto grande dieci metri per quattro, ospita sementi a rischio estinzione: banditi prodotti chimici e ogm, con l’approvazione incondizionata, questa volta, dell’eterno erede, il primogenito Principe Carlo.la_regina_elisabetta