Gran Bretagna: arrestato presunto killer delle prostitute

Pubblicato il 27 maggio 2010 1:15 | Ultimo aggiornamento: 27 maggio 2010 1:19

scotland yardUn quarantenne sospettato di avere ucciso almeno tre prostitute nella contea dello Yorkshire, nel nord dell’Inghilterra, è stato arrestato lunedi scorso dopo il ritrovamento di resti umani in un fiume. Secondo quanto ha annunciato ieri sera la polizia, l’uomo è attualmente sotto interrogatorio.

I casi che gli vengono contestati riguardano Suzanne Blamiers, 31 anni, scomparsa da venerdi, Shelley Armitage, 31 anni, sparita da un mese, e Susan Rushworth, 43 anni, di cui non si hanno notizie dallo scorso giugno.

Nel 1981, il serial killer Peter Sutcliffe è stato condannato all’ergastolo per l’uccisione di 13 donne nella stessa regione. I delitti risalivano agli anni Settanta.