Gran Bretagna/ Ragazzina vive per dieci anni con due cuori, poi il suo guarisce

Pubblicato il 14 Luglio 2009 17:10 | Ultimo aggiornamento: 14 Luglio 2009 17:10

Ha vissuto dieci anni della sua vita con due cuori nel petto. Il suo, malato, non funzionava a dovere  e a due anni gliene hanno impiantato un altro ricevuto da un donatore. Adesso Hannah Clark, 16 anni, inglese, è guarita e sta bene.

Quando aveva solo due anni a Hannah è stata diagnosticata una cardiomiopatia, malattia rara che colpisce solo un bambino su 100mila. Il dottor Magdi Yacoub propose allora l’innesto di un secondo cuore che “aiutasse” quello della bambina a pompare il sangue necessario. Dopo dieci anni, però, Hannah ha avuto problemi con i farmaci immunosoppressori che prendeva per evitare il rigetto dell’organo trapiantato. I medici avevano un’unica soluzione: operarla per asportare il cuore del donatore. Dopo l’operazione i medici hanno notato, con sorpresa che la ragazza si era ripresa completamente. «Non ci aspettavamo che recuperasse così – ha commentato il dottor Yacoub – ma quando ha iniziato a farlo siamo stati assolutamente felici. Un cuore che non si contraeva ora funziona normalmente. Questo mostra le possibilità di recupero del muscolo cardiaco».