Grecia, arrestato Akis Tsohatzopoulos, ex ministro socialista della Difesa

Pubblicato il 11 Aprile 2012 12:22 | Ultimo aggiornamento: 11 Aprile 2012 12:58

ATENE – Akis Tsohatzopoulos, ex ministro della Difesa e alto dirigente del Pasok, il partito socialista greco, e' stato arrestato questa mattina fuori la propria abitazione da agenti della polizia in esecuzione di un ordine d' arresto emesso dal Procuratore che indaga sulla questione dell'origine delle proprieta' di Tsohatzopoulos.

Al suo arrivo in commissariato, l'ex ministro avrebbe detto agli inquirenti "Ora andiamo dal giudice e gli diremo tutto". Secondo informazioni di stampa, i giudici hanno emesso ordini di arresto anche contro altri individui che hanno fatto da prestanome in modo che l'ex ministro potesse nascondere informazioni riguardanti le sue proprieta'.

L'indagine della magistratura sulle proprieta' di Tsohatzopoulos – che e' partita da un'asserita denuncia infedele dei redditi per l'anno 2009 – e' durata per mesi e, sempre secondo i giornali, riguardava il complesso delle sue proprietà, tra cui immobili, societa' off-shore e conti bancari.