Attentato Grecia, Papandreou: “I terroristi non vinceranno”

Pubblicato il 24 Giugno 2010 22:22 | Ultimo aggiornamento: 24 Giugno 2010 22:23

George Papandreou

”I terroristi non raggiungeranno i loro obiettivi”: così il premier greco Georges Papandreu ha reagitoall’attentato compiuto contro il ministero dell’interno in cui e’ rimasto ucciso uno stretto collaboratore del ministro.

In un comunicato il premier ha espresso ”il dolore e l’indignazione di tutti i cittadini greci per l’ attacco terroristico”.”Mentre il nostro paese e il nostro popolo stanno combattendo una battaglia quotidiana per uscire dalla crisi, vili assassini vogliono nuocere alla nostra democrazia, alla societa’ greca, avranno la risposta che meritano non solo dallo Stato, ma dall’insieme della societa”, ha aggiunto.