Grecia, coppia di turisti tedeschi risarcisce i danni di guerra: dona 875€

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Marzo 2015 14:33 | Ultimo aggiornamento: 20 Marzo 2015 14:34
Grecia, coppia di turisti tedeschi risarcisce i danni di guerra: dona 875€

Grecia, coppia di turisti tedeschi risarcisce i danni di guerra: dona 875€

ATENE – Sono andati dal sindaco di Nauplia, nel Peloponneso, e hanno consegnato un assegno da 875 euro: due turisti tedeschi in vacanza in Grecia hanno provveduto così a dare il loro contributo in termini di risarcimento per i danni che la Germania ha provocato alla Grecia durante l’ultimo conflitto bellico.

Un argomento all’ordine del giorno: il premier Alexis Tsipras vorrebbe chiedere formalmente a Berlino quei risarcimenti. I due tedeschi in vacanza hanno anticipato il premier greco dando il loro contributo calcolato con un criterio preciso: hanno diviso il debito totale per il numero di cittadini tedeschi ed è venuta fuori quella cifra: 875 euro.

“Sono arrivato qui in comune alla mattina – ha raccontato il primo cittadino Dimitris Kotsouros – spiegandomi che volevano scusarsi per i modi un po’ bruschi del loro governo. E mi hanno consegnato i soldi, che noi abbiamo provveduto a girare subito a una Ong locale”. I due hanno spiegato: “Non potevamo permetterci di pagare la quota doppia di 1.750 euro, sarebbe stato troppo per noi”.