Cronaca Europa

Grecia. Fiamme sull’isola di Samos, sgombrati alcuni alberghi

Un incendio di vaste proporzioni si è lunedì sviluppato sull’isola greca di Samos, nell’Egeo orientale, e le autorità si sono viste costrette a disporre l’evacuazione di alcuni alberghi. Le municipalità di Marathokambos e Karlovasi, nella parte est dell’isola, hanno fatto scattare un piano di emergenza con la mobilitazione di centinaia di vigili del fuoco e volontari che stanno lottando contro le fiamme con l’appoggio di elicotteri e aerei cisterna.

Un portavoce della prefettura ha annunciato che per precauzione centinaia di turisti sono stati evacuati dalla zona e che altri potrebbero esserlo nelle prossime ore. L’incendio è il secondo ad avere interessato l’isola nel giro di una settimana. Tre pastori sono stati arrestati dalla polizia perché sospettati di essere all’origine di quattro mini-incendi che la scorsa settimana sono stati subito domati ma che hanno comunque distrutto mille ettari di boschi e terreni agricoli.

To Top