Grecia, incendio sull’isola di Samos: domate le fiamme

Pubblicato il 3 agosto 2010 13:12 | Ultimo aggiornamento: 3 agosto 2010 13:21

Centinaia di turisti sono stati costretti all’evacuazione ieri, ma sull’isola greca di Samos ora i vigili del fuoco sono riusciti a domare un vasto incendio boschivo che imperversava.

“Le fiamme sono state domate”, ha dichiarato un portavoce dei pompieri, che ha aggiunto che l’incendio finora non ha causato danni alle abitazioni.

Allo spegnimento hanno lavorato oltre 150 fra pompieri e volontari appoggiati da elicotteri, che ora restano in zona come precauzione, per evitare che le fiamme ripartano. Si tratta del secondo incendio che scoppia su Samos nell’arco di una settimana. La polizia ha arrestato tre pastori locali, di età fra i 27 e i 31 anni, sospettati di essere i piromani che appiccarono il primo incendio che la scorsa settimana ha distrutto circa 1.000 ettari di foresta e di terre agricole in un altro settore dell’isola.