“I nuclei di fuoco” greci fanno appello agli anarchici italiani: “Guerra contro il potere”

Pubblicato il 5 Gennaio 2011 17:32 | Ultimo aggiornamento: 5 Gennaio 2011 20:42

Il gruppo anarco-insurrezionalista ‘Cospirazione dei nuclei di fuoco’ (Spf) che oggi ha rivendicato l’attentato contro il tribunale di Atene, il 30 dicembre scorso, definisce ”perfettamente mirati” gli attentati dinamitardi compiuti in Italia dalla Fai contro sedi diplomatiche e invita gli anarchici italiani e internazionali a ”un periodo di guerra” contro il potere.

In un documento separato dalla rivendicazione, Spf ”invita di nuovo tutti i compagni, amici e gruppi in Italia” Europa, Stati Uniti e America Latina a mobilitarsi in vista del processo contro i suoi membri in Grecia il prossimo 17 gennaio per fare di questa data ”il trampolino di lancio per attacchi contro il sistema. Il documento è firmato Spf Comando Horst Fantazzini, il rapinatore e scrittore italiano divenuto ”combattente per la libertà”.