Grecia. Prodi, intervista a Le Monde, ”Evitato il peggio ma creato il male”

Pubblicato il 20 luglio 2015 14:10 | Ultimo aggiornamento: 20 luglio 2015 14:10
Romano Prodi

Romano Prodi

FRANCIA, PARIGI – “Abbiamo evitato il peggio, ma abbiamo creato il male”: lo dice in un’intervista al quotidiano francese Le Monde l’ex premier italiano ed ex presidente della Commissione Ue, Romano Prodi, denunciando lo squilibrio nella coppia franco-tedesca.

Quanto alle condizioni imposte alla Grecia “sono state imposte nel peggior modo possibile – insiste Prodi – Si è trasformato un piccolo problema in un problema enorme”.