Halloween, dolcetto o scherzetto? Bambini tornano a casa con cocaina tra i dolci

Pubblicato il 1 Novembre 2012 18:24 | Ultimo aggiornamento: 1 Novembre 2012 18:24

LONDRA – Hanno fatto il giro delle case del vicinato, giocando a “Dolcetto o scherzetto” per Halloween, e sono tornati a casa con due buste di cocaina tra i dolci regalati loro dai vicini. E’ successo a Royston, un sobborgo di Manchester, dove un gruppo di bambini delle elementari ieri ha ricevuto per errore la droga in una casa di Mendip Close.

A dare l’allarme poco prima delle 20.00 di mercoledì sono stati i genitori dei bambini, messi in allarme dagli strani involucri emersi dai cestini dei dolci svuotati dai bambini appena tornati a casa. Nessuno dei piccoli aveva ingerito la droga. Secondo gli inquirenti, la cocaina sarebbe stata data ai bambini per sbaglio.

Il sovrintendente Catherine Hankinson della Greater Manchester Police ha dichiarato: ”I genitori e la polizia hanno agito in fretta subito dopo che la segnalazione è stata fatta, nell’interesse della sicurezza pubblica. Riteniamo si tratti di un incidente isolato”. Donald Junior Green, 23 anni, è stato arrestato e incriminato per possesso di droga e comparirà al tribunale di Oldham. Una donna di 21 anni fermata insieme a lui è stata invece rilasciata.