Hammersmith Bridge, il ponte di Brooklyn di Londra chiuso al traffico per usura

di Caterina Galloni
Pubblicato il 12 aprile 2019 6:27 | Ultimo aggiornamento: 11 aprile 2019 21:56
Hammesmith Bridge, il ponte di Brooklyn di Londra

Hammersmith Bridge, il ponte di Brooklyn di Londra chiuso al traffico per usura

LONDRA – Hammersmith Bridge è il ponte sospeso che attraversa il Tamigi a Londra. La struttura è ormai fatiscente ed è stata chiusa a tempo indeterminato ai veicoli per problemi di sicurezza, dopo che sono emerse alcune foto che mostravano delle fessure pericolose. Le foto sono circolate dopo che sono iniziati i lavori che hanno messo in sicurezza il ponte. Per il vero e proprio restauro però, a quanto pare bisognerà aspettare diverso tempo. 

Hammersmith & Fulham Council, il consoglio municipale di questa parte di Londra, non ha potuto far altro che chiudere il passaggio di Hammersmith Bridge, una copia in piccolo del ponte di Brooklyn, ed ha spiegato che non era stato progettato per sostenere il peso dei veicoli moderni.

Le fotografie rivelano una struttura fatiscente, con la ruggine che ha divorato il metallo. Le immagini mostrano alcune parti che si stanno sfaldando completamente. Non è noto quando Hammersmith Bridge, costruito 132 anni fa, verrà riaperto al traffico. Per ora è accessibile ai pedoni e ai ciclisti che conducono a mano la bicicletta.  

Secondo il consiglio municipale, la chiusura del ponte è stata decisa dal Transport For London che però non ha i fondi per la ristrutturazione a causa di “tagli del bilancio governativo”.

“Chiudere il ponte non è una decisione presa alla leggera e sappiamo che causerà disagio a molte persone ma prima di tutto dobbiamo pensare alla sicurezza” ha detto un esponente del consiglio municipale. 

Il ponte, inaugurato nel 1887, nel 1973 fu ristrutturato completamente. In quell’occasione avvenne la sostituzione di vari elementi strutturali. Anche nel 1997 furono fatti ulteriori lavori di ammodernamento.