Heather Bird, come è costretta a vivere la moglie del miliardario Tchenguiz

di Redazione blitz
Pubblicato il 23 maggio 2018 7:51 | Ultimo aggiornamento: 22 maggio 2018 19:00
miliardario vita bbc

La vita da miliardario? C’è chi vive in una camera e si cucina col fornelletto da campeggio (foto da docu BBC)

ROMA – Il magnate, la moglie e l’amante: in tre costretti a condividere lo stesso tetto a Londra sebbene Heather Bird, separata da dieci anni da Robert Tchenguiz ricco imprenditore immobiliare, [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] viva in una piccola camera da letto all’interno della magione di Knightsbridge da 20 milioni di sterline e per cuocere il cibo utilizza un fornelletto da campeggio.

La coppia non ha mai divorziato ed entrambi vivono ancora nel palazzo di proprietà del marito vicino al Royal Albert Hall ma a distanza di dieci anni, persuasa da Robert, non riescono a trovare un accordo per il divorzio.

Tchenguiz, che una volta disse di avere un patrimonio di 4,5 miliardi di sterline, ha ammesso di aver perso l’85% della sua fortuna durante la crisi bancaria islandese, e attualmente vive con la 27enne fidanzata polacca Julia Dybowska al quarto piano, mentre Heather alloggia al primo.

Un documentario trasmesso sulla BBC, “Robbie’s War: The Rise and Fall of a Playboy Billionaire”, dimostra che effettivamente la Bird, proprietaria di una clinica di bellezza, vive in un minuscolo spazio, in precedenza progettato come camera dei giochi dei figli. E precisa che nonostante la casa sia vasta, non ha scelta, cucina il cibo nella stanza, ha un piccolo frigo e un fornelletto, scrive il Daily Mail.

Spiega che se ora decidesse di “divorziare da lui, non prenderei nulla”, altro che i dieci milioni di sterline promesse dagli avvocati.

“Robert e la fidanzata vivono al quarto piano e io al primo insieme ai figli. È terribile dover condividere la casa di famiglia con la sua ragazza che, oltretutto, è innegabilmente sexy”.

Robert Tchenguiz ha annunciato che sta prendendo in considerazione di avviare azioni legali contro la BBC a causa dell’attenzione dell’emittente alla sua vita privata.

All’Evening Standard ha detto:”Doveva essere un documentario sulla mia delusione rispetto al sistema giudiziario, cosa accade quando una persona viene arrestata ingiustamente e non parlare della mia fidanzata”.

I fratelli Robert e Vincent Tchenguiz, di origine iraniana e di formazione americana, negli anni ’80 diventarono due dei più grandi proprietari terrieri del West End.

All’apice del successo, possedevano più di 600 edifici che sembra valessero 4,5 miliardi di sterline, anche se gran parte del capitale era stato preso in prestito.

Robert, organizzava feste sontuose, una volta trasformò la casa nella Versailles di Luigi XIV, con tanto di staff in costume e parrucche d’epoca.

Ma la sua fortuna fu duramente colpita dalla crisi bancaria islandese, nella quale sembra che abbia perso più di 1,5 miliardi di sterline.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other