Il gatto Pablo attraversa la Gran Bretagna in un anno: 720 km da Londra a Fife

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Ottobre 2013 5:16 | Ultimo aggiornamento: 19 Ottobre 2013 20:47
Il gatto Pablo attraversa la Gran Bretagna in un anno: 720 km da Londra a Fife

Il gatto Pablo attraversa la Gran Bretagna in un anno: 720 km da Londra a Fife

LONDRA – Il gatto Pablo ha attraversato la Gran Bretagna in un anno. Da Brockley, quartiere a sud di Londra, il gattino senza paura ha percorso ben 720 chilometri arrivando a Fife, in Scozia. Seduto comodamente in una poltrona della banca di Rosyth, il baldo Pablo è stato affidato alle cure della Cats Protection e di un veterinario, che dal microchip ha scoperto l’incredibile viaggio.

Quando Pablo è sparito, scrive il Corriere della Sera, le sue padrone non si sono preoccupate, scrive Paola De Carolis sul Corriere della Sera:

“Esattamente un anno fa Pablo è sparito. Siobhan Campbell e la madre Kate Partridge che lo avevano adottato quando aveva pochi mesi, lo hanno cercato ovunque: per le strade, nei parchi, nei giardini delle case che era solito visitare. Pablo è sempre stato socievole, quasi opportunista. Si faceva dare da mangiare da tre o quattro vicini, rispondeva anche ai nomi Betty e Fluffy, dati dai figli di alcuni conoscenti, e aveva una poltrona sua a casa di un’anziana signora della via accanto. Di lui, però, non c’era più traccia. «All’inizio pensavo che sarebbe tornato», ha raccontato Partridge. «Ho detto a mia figlia, vedrai, lascia passare qualche giorno e ce lo ritroviamo qui». Invece no. Non si è materializzato, tanto che Kate e Siobhan avevano perso la speranza di riabbracciarlo. «Pensavamo fosse morto», hanno ammesso”.

Poi una settimana fa arriva la telefonata che le ormai rassegnate Kate e Siobhan non aspettavano. Il loro Pablo era arrivato a Fife, a 720 chilometri da casa, spiega Anita Guy, portavoce dell’associazione:

“«Quando siamo arrivati, era seduto in poltrona. Aveva proprio l’aria di uno che ha bisogno d’aiuto. Non abbiamo idea di come sia arrivato in Scozia e come sia riuscito a sopravvivere per un anno», ha detto perplessa Guy. «È senz’altro uno dei casi più sorprendenti che ci sia mai capitato tra le mani. Può darsi che si sia infilato su un pulmino, o su un camion di passaggio, e che sia sceso solo una volta raggiunta la Scozia. Chi lo sa…». L’associazione sarebbe felice di ricostruire le tappe della sua odissea e chiede a chi avesse notizie sul tragitto percorso da questo insolito gatto grigio e bianco di mettersi in contatto”.

Pablo ora è stato affidato a Sarah Adie, 14 anni, ma presto verrà riconsegnato a Kate e Siobhan:

“Cats Protection vorrebbe regalargli un viaggio di ritorno meno stressante dell’andata: più che per autostrada o treno vorrebbe spedirlo a Londra in aereo e ha lanciato un appello per trovare i fondi”.