Immigrazione, presa gang di trafficanti: portava clandestini dalla Spagna al Regno Unito

di redazione Blitz
Pubblicato il 2 aprile 2018 6:00 | Ultimo aggiornamento: 2 aprile 2018 13:21
Presa gang di trafficanti di migranti in Spagna

Presa gang di trafficanti di migranti in Spagna

MADRID – Sono stati arrestati in Spagna sette membri di una banda irachena che controllava il traffico di migranti, proponendo ai clandestini, provenienti da cinque diversi Paesi ma principalmente a cittadini albanesi, un passaggio dalla Spagna al Regno Unito.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela

Europol, l’agenzia finalizzata alla lotta al crimine dell’Unione europea, ha dichiarato di aver sgominato la gang responsabile del contrabbando di persone. Si ritiene, inoltre che la banda abbia proposto passaggi a persone provenienti da Afghanistan, Iraq, Pakistan e Siria.

Per svolgere le attività illecite, utilizzavano traghetti regolari dai porti spagnoli di Santander e Santurtzi. In attesa di salire a bordo nascondevano i migranti nei rimorchi, container, caravan e camion, scrive il Daily Mail.

La banda ha anche nascosto i migranti provenienti da altri Paesi in città spagnole della Cantabria e della Biscaglia. L’indagine ha preso il via quando le autorità spagnole hanno rilevato un numero crescente di cittadini albanesi che tentavano di accedere al porto di Santurtzi e, il 19 marzo, hanno intrapreso una “giornata d’intervento” in cui sono state arrestate sette persone, tra cui cittadini iracheni, albanesi e spagnoli.

La Guardia Civil spagnola ha fatto irruzione in tre abitazioni, due delle quali erano utilizzate come safe houses, case rifugio. Hanno sequestrato dispositivi mobili, computer, carte di credito, documenti di identità e passaporti di diversi paesi.