Principe Filippo: scrive lettera di scuse alla passeggera travolta nell’incidente

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 gennaio 2019 6:30 | Ultimo aggiornamento: 29 gennaio 2019 6:57
Principe Filippo, lettera di scuse per aver causato incidente a Sandrigham

Incidente Principe Filippo: scrive lettera di scuse alla passeggera della sua auto travolta

LONDRA – Il principe Filippo ha scritto una lettera di scuse a Emma Fairweather, passeggera della Kia con cui il consorte della regina Elisabetta è entrato in collisione mentre guidava la sua Land Rover, ammettendo di essere responsabile dell’incidente

“Vorrei che tu sapessi quanto mi dispiace per il mio ruolo nell’incidente. Nell’attraversare l’incrocio, il sole era basso e mi ha abbagliato. In condizioni normali non avrei avuto difficoltà a vedere il traffico proveniente da quella direzione. Posso solo immaginare che non ho visto arrivare l’auto, e sono molto mortificato dalle conseguenze”, ha scritto il principe augurandole “una pronta guarigione”.

Nell’incidente avvenuto il 17 gennaio vicino alla Royal Estate di Sandringham, dove Elisabetta e Filippo trascorrono gran parte dell’inverno, la Land Rover che il principe stava guidando, nell’immettersi sulla strada pubblica da un viale della tenuta, si è scontrata con la Kia e si è rovesciata su un fianco a bordo strada. Il principe è uscito illeso dall’incidente. L’autista della Kia aveva dei tagli al ginocchio, mentre la passeggera, Emma Fairweather, ha riportato la frattura di un polso. A bordo c’era anche un bambino rimasto illeso. 

Fairweather si era lamentata la settimana scorsa con il Sunday Mirror di non aver ricevuto scuse dal principe. “Sono stato un po’ scosso dall’incidente, ma molto sollevato dal fatto che nessuno di voi sia rimasto gravemente ferito”, scrive ancora Filippo. “Ho saputo che hai un polso fratturato, sono profondamente dispiaciuto per questo infortunio”. In fondo, la firma del principe vergata con una penna a inchiostro blu.