Incinta di sei mesi, partorisce due gemelli a due giorni di distanza

di Caterina Galloni
Pubblicato il 21 Agosto 2020 6:00 | Ultimo aggiornamento: 20 Agosto 2020 19:47
un ospedale, foto ansa

Incinta di sei mesi, partorisce due gemelli a due giorni di distanza (foto Ansa)

Incinta di sei mesi, partorisce due gemelli a due giorni di distanza l’uno dall’altro. Accade ad una 32enne di Manchester.

Joanne Reilly, 32 anni, di Swinton, Manchester, era incinta di sei mesi. Ha partorito a due giorni di distanza due gemelli. Quando si erano rotte le acque si era precipitata in ospedale e il 10 gennaio 2019 era nato Dylan.
 
Nato prematuro, pesava circa 700 grammi e per mezz’ora era stato sottoposto a rianimazione.

Joanne, una poliziotta, era pronta a dare alla luce il secondo figlio ma “non succedeva niente“.

 
A quel punto, nel tentativo di ritardare la nascita del bambino e aumentare le possibilità di sopravvivenza, i medici le hanno consigliato di rimanere a letto a riposo.

Due giorni dopo la nascita del secondo figlio

Oscar è nato il 12 gennaio, pesava circa 900 grammi.

Joanne Reilly racconta: “Ho avuto una gravidanza tranquilla, tutto filava liscio, senza “voglie” e quasi senza nausee.

“Quando si sono rotte le acque a 24 settimane sono dunque entrata in panico”.

Nell’attesa che nascesse Oscar, Joanne Reilly non poteva recarsi nel reparto di terapia intensiva neonatale dove si trovava Dylan, ma grazie a un iPad poteva guardarlo nell’incubatrice.

I gemelli Dylan e Oscar ora hanno 19 mesi e sono in perfetta salute (fonte: Daily Mail).