Inghilterra, accumulatore di oggetti muore da solo. Nella sua casa trovano un tesoro da 4 milioni di euro

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 Ottobre 2020 13:08 | Ultimo aggiornamento: 8 Ottobre 2020 13:08
Inghilterra, accumulatore di oggetti muore da solo. Nella sua casa trovano un tesoro da 4 milioni di euro

Inghilterra, accumulatore di oggetti muore da solo. Nella sua casa trovano un tesoro da 4 milioni di euro (foto Ansa)

Quello che possiamo definire un accumulatore seriale di oggetti è morto, all’improvviso, nella sua abitazione a Nottingham, Inghilterra.  E proprio nella sua casa sono stati ritrovati oggetti preziosi per un valore di quattro milioni di euro.

Tutto è successo a Nottingham, Inghilterra. L’uomo, 44 anni, scapolo, è morto da solo nella sua abitazione. 

Quando alcuni operai, incaricati dal fratello del 44enne per liberare la casa, hanno iniziato a mettere in ordine nell’abitazione hanno piano piano scoperto oggetti di grande valore.

Il fratello dell’accumulatore seriale, che all’inizio aveva pensato di gettare direttamente tutto in discarica senza neanche controllare, ora si dice felice di aver incaricato prima una squadra di operai per dare una controllata.

Scelta, in effetti, che si è rivelata del tutto fortunata.

Tra i tanti oggetti di valori ritrovati dagli operai anche alcune storiche lettere di John F. Kennedy e Winston Churchill, migliaia di cimeli dei Beatles e di Elvis Presley, fumetti vintage, libri rari e cimeli di ogni tipo. I

“Non potevamo entrare dalla porta principale – raccontano gli operai – quindi abbiamo dovuto entrare sul retro. Siamo rimasti totalmente sbalorditi da ciò che abbiamo visto.

Qualsiasi stanza nella proprietà era piena fino al soffitto, era molto difficile spostarsi. Era impossibile salire le scale e non si poteva vedere la cima”. (Fonte: Daily Mail).