Inghilterra: lui 102 anni, lei 100. La coppia festeggia l’80° anniversario di matrimonio

di Caterina Galloni
Pubblicato il 8 Agosto 2019 6:25 | Ultimo aggiornamento: 8 Agosto 2019 8:00
Una coppia di anziani

Una coppia (foto d’archivio Ansa)

ROMA – Arriva da Codsall, Staffordshire, la storia di Jack Bare, 102 anni, e la moglie Joan, 100, una coppia convolata a nozze il 3 agosto 1939 che ha festeggiato, dunque, l’80° anniversario di matrimonio: un record d’amore. Jack e Joan Bare, si sono sposati poche settimane prima dell’inizio della seconda guerra mondiale, non ebbero modo di trascorrere una notte insieme, solo quando Jack è tornato a casa alla fine del conflitto.

Recentemente si sono trasferiti in una casa di cura a Codsall, ma hanno rifiutato di separarsi e vivono nella stessa stanza. Affermano che la ricetta che ha consentito al loro matrimonio di sopravvivere all’usura del tempo è “non andare a dormire senza aver fatto pace”. Jack e Joan, originari di Kendal, Cumbria, hanno deciso di sposarsi qualche anno dopo essersi incontrati in un club di ciclismo: lei frequentava un altro ragazzo ma “poi ha incontrato papà ed è finita lì”, dice la figlia Gill di 75 anni.

“Il mio consiglio è di parlare e non andare a dormire arrabbiati. Non credo alle coppie che affermano di non aver mai litigato, parliamo sempre dei nostri problemi e li risolviamo prima della fine della giornata”, afferma Joan. Jack fa un’aperta dichiarazione d’amore alla moglie:”È stata un’esperienza meravigliosa, un matrimonio felice e adorabile. Siamo stati molto fortunati a esserci incontrati”. “Penso che siano sinceramente ancora innamorati e si prendano sempre cura l’uno dell’altro. Dicono sempre che un matrimonio deve essere “dare e avere” e “non andare mai a dormire arrabbiati”, il che è probabilmente un buon consiglio” ha osservato Gill.

Fonte: Daily Mail.