Inghilterra, ladri rubano auto con la figlia di 4 settimane dentro. La madre urla disperata: “La mia bambina…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 luglio 2018 6:39 | Ultimo aggiornamento: 20 luglio 2018 19:46
Inghilterra, ladri rubano auto con la figlia di 4 settimane dentro. La madre urla disperata: "La mia bambina..." (foto Ansa)

Inghilterra, ladri rubano auto con la figlia di 4 settimane dentro. La madre urla disperata: “La mia bambina…” (foto Ansa)

BIRMINGHAM -“La mia bambina, la mia bambina!” è stato il grido disperato di Claire O’Neill [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] mentre i ladri le rubavano l’auto su cui a bordo c’era la figlia di sole 4 settimane.
Claire O’Neill, 39 anni, quando i ladri sono entrati in azione sul vialetto di casa a Birmingham, ha lottato con tutte le forze per riprendere la neonata, si è perfino aggrappata disperatamente alla portiera della sua Audi A3.

Ma i delinquenti sono stati implacabili: l’hanno trascinata lungo la strada finché stremata ha mollato la presa ed è caduta.

La bambina successivamente è stata ritrovata all’interno dell’auto, sana e salva sul seggiolino, nei pressi di un centro sanitario nelle vicinanze e ha poi, c’è un lieto fine, ritrovato la mamma in ospedale dove era ricoverata per le ferite riportate durante il furto, scrive il Daily Mail.

Ora la polizia è a caccia dei due ladri, gli agenti sono determinati ad arrestare i criminali che “hanno fatto vivere a una mamma un incubo lungo 45 minuti e che non dimenticherà mai”.