Inghilterra, il reverendo in quarantena con moglie, la fidanzata e la madre

di Caterina Galloni
Pubblicato il 20 Maggio 2020 6:40 | Ultimo aggiornamento: 19 Maggio 2020 22:47
Inghilterra, Ansa

Inghilterra, il reverendo in quarantena con moglie, la fidanzata e la madre (foto Ansa)

ROMA – Quarantena con moglie, fidanzata e madre.

E’ l’isolamento vissuto da un vicario dello Shropshire.

Bob Wiltshire, 69 anni, si è separato dalla moglie Sue dopo 40 anni di matrimonio, per convivere con Lucy Baker, un’infermiera sposata e madre di tre figli Lucy Baker.

Tuttavia sembra che il reverendo abbia persuaso la moglie affinché lui e la Baker si trasferissero in una dependance della casa coniugale.

Il vicario “pensava che avrebbe potuto allontanare la moglie e la madre dall’abitazione ma si erano rifiutate” ha detto un amico a The Sun.

“Quando c’è stato il lockdown e non aveva alcun posto dove andare, ha fatto trasferire la madre dalla dependance nella casa coniugale così che potesse viverci con Lucy”.

Wiltshire si è unito alla chiesa nel 2018 e ha una funzione ad interim presso la Holy Trinity Church di Hadley, a Telford, Shropshire.

La diocesi di Lichfield ha annunciato che parlerà della situazione direttamente con il vicario. (Fonte: Daily Mail).